Ue-Cina sempre più vicini con l’accordo Cai

Unione europea e Cina al lavoro per intensificare i loro rapporti commerciali sulla base di valori condivisi. Soprattutto anche di regole correttamente concorrenziali.

Si è svolto in mattinata un vertice in videoconferenza tra i leader europei, Ursula von der Leyen, Charles Michel, Merkel, Macron e il presidente cinese Xi Jinping, per portare a termine la ratifica del Trattato Ue-Cina sugli investimenti.

“L’Ue ha il più grande mercato unico del mondo. Siamo aperti agli affari ma siamo attaccati alla reciprocità, alla parità di condizioni e ai valori. Oggi, l’Ue e la Cina hanno concluso i negoziati sui principi generali di un accordo sugli investimenti. Per avere rapporti commerciali più equilibrati e maggiori opportunità”, ha detto la presidente della Commissione europea, von der Leyen.

Il Comprehensive Agreement on Investments (CAI), questo il nome dell’accordo, dovrebbe consentire in futuro un maggior scambio commerciale e d’investimenti tra le due aree economiche con più possibilità per le imprese europee e cinesi.

“Una volta entrato in vigore – si legge nella nota della presidenza del Consiglio europeo – il CAI aiuterà a riequilibrare le relazioni commerciali e di investimento tra l’UE e la Cina. La Cina si è impegnata a raggiungere un livello di accesso al mercato senza precedenti per gli investitori dell’UE, offrendo alle imprese europee certezza e prevedibilità per le loro operazioni. L’accordo migliorerà inoltre in modo significativo la parità di condizioni per gli investitori dell’UE stabilendo obblighi chiari per le imprese statali cinesi, vietando trasferimenti forzati di tecnologia e altre pratiche distorsive e rafforzando la trasparenza delle sovvenzioni. D’ora in poi le imprese dell’UE beneficeranno di un trattamento più equo quando competeranno sul mercato cinese.
L’accordo include anche importanti impegni in materia di ambiente e clima, compresa l’attuazione efficace dell’accordo di Parigi, e di norme sul lavoro. L’accordo prevede anche un solido meccanismo di applicazione e monitoraggio. La Commissione europea monitorerà l’attuazione degli impegni nell’accordo da parte dell’UE”.

Recommended For You

About the Author: MT

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com