Stop IVA sui vaccini e test COVID-19

Gentiloni “Ottimo e rapido accordo per tutt’Europa”

Il Consiglio dei ministri dell’Ue ha deciso di eliminare l’Iva dal costo dei vaccini e dei kit test anticovid. L’esenzione sarà valida fino al 31 dicembre del prossimo anno 2022 e applicabile solamente ai prodotti autorizzati e conformi alla legislatura europea.

Il provvedimento adottato all’unanimità da tutti gli Stati membri si è reso necessario per derogare alla legislazione IVA di competenza esclusiva comunitaria e sottratta alla disponibilità dei governi nazionali.

Paolo Gentiloni, Commissario per l’Economia, ha dichiarato: “L’accordo contribuirà a garantire che i vaccini contro il coronavirus possano essere acquistati in esenzione dall’IVA in tutta l’UE. Mi congratulo con tutti i soggetti coinvolti per l’adozione estremamente rapida delle nuove norme, che renderanno meno costosi sia i vaccini che i kit di analisi. Il successo della campagna di vaccinazione è fondamentale affinché l’Europa emerga dall’ombra della pandemia: sarà la priorità numero uno per i prossimi mesi.”

Recommended For You

About the Author: MT

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com