Eurodeputati avvertono la Russia sull’Ucraina

L’invasione dell’Ucraina avrebbe gravi conseguenze per la Russia.

“Il Parlamento Eu è profondamente preoccupato per le recenti operazioni russe al confine con l’Ucraina. In una risoluzione i deputati europei hanno ribadito la propria preoccupazione per le operazioni militari russe vicino al confine con l’Ucraina e nella Crimea, occupata illegalmente. I deputati hanno sottolineato che, nel caso le operazioni militari dovessero portare a un’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, l’UE sarebbe tenuta a chiarire che le conseguenze di una tale violazione del diritto internazionale sarebbero gravi. Questo eventuale scenario dovrebbe comportare un arresto immediato delle importazioni UE di petrolio e gas dalla Russia, l’esclusione della Russia dal sistema di pagamento Swift, il congelamento dei beni e la cancellazione dei visti per l’Europa di tutti gli oligarchi legati alle autorità russe”. Così la nota del Parlamento europeo.

Recommended For You

About the Author: MT

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com